A.I.P.O - Associazione Italiana Produttori Olivicoli
Ti trovi in :  Home
 
Cerca      Avvia Ricerca  
Menu

Aipo

     Olio italiano

     Filiera aipo

       Ritiro/richiamo

     Progetti

       Sistema qualità

Olio e olivo

     Storia

     Botanica

     Produzione

     Tipologie d'olio

     L'assaggio

     Ricette

     Olio e salute

     Cultura e tradizione

     Reporting statistico

     Download

Sezione acquisti

Buone prassi

     E-learning

Disponibilità e impegni

Mappe olivi storici

News

     Notizie

     Eventi

Link

 
 
Si prende cura dell’olio d’oliva


 

Acquista i nostri prodotti 




L’olio di oliva, quello che noi ora chiamiamo ‘extravergine’, era anticamente chiamato ‘l’oro verde del Mediterraneo’. L’olivo e l’olio spremuto dal suo frutto hanno da tempi immemori un ruolo nella spiritualità e nella cultura di tutti i popoli che si affacciano sul ‘Mare Nostrum’. È l’elemento distintivo per eccellenza di quella che viene chiamata ’dieta mediterranea’.

Oggi AIPO si prende cura della qualità dell’olio d’oliva, ne certifica la provenienza e la bontà, supportando i produttori nel loro lavoro quotidiano.

Per ottenere il massimo della qualità e della specificità organolettica, siamo convinti che non basti fare delle analisi sul prodotto finito, ma che sia necessario entrare in contatto diretto con la terra e con coloro che la coltivano in prima persona.

AIPO, direttamente e tramite i suoi consociati, segue la coltivazione dell’olivo, la conservazione del patrimonio storico e culturale di antichi oliveti, e la produzione dell’olio d’oliva nel rispetto delle tradizioni che hanno permesso all’olio italiano di essere ai vertici qualitativi nel mondo.

Per mantenere e migliorare la qualità del nostro olio, impieghiamo tecnologie all’avanguardia, senza dimenticarci delle tradizioni e delle specificità locali. Seguiamo l’oliveto tutto l’anno, dalla fioritura alla maturazione dei frutti, seguiamo le olive dalla raccolta al frantoio, seguiamo l’olio dalla lavorazione alla bottiglia… e siamo i primi a consumarlo.

L’amore per la natura, per la tradizione e la buona tavola, confluiscono per noi in un filo d’olio extravergine italiano.



* foto Aipo e tratte da Wikimedia Commons